L’ipertensione è un problema piuttosto grave, una malattia che affligge molte persone e che sorprendentemente a molti non è stata neppure diagnosticata. Lo stress e la tensione della vita moderna, oltre alle abitudini poco sane, figurano tra le principali cause dell’ipertensione. Quando essa si prolunga, possono manifestarsi complicazioni molto serie, dall’esito potenzialmente letale, come ictus e infarto. Le persone che si ammalano di ipertensione sono ogni anno in numero sempre maggiore. L’ipertensione è chiamata anche “l’assassino silenzioso”, perché compare all’improvviso ma può persistere per anni, perfino decenni. L’aspetto peggiore dell’ipertensione è che si tende a sopportarla, considerandola insolubile e accettando tutte le limitazioni cui conduce, assumendo farmaci dalla scarsa efficacia e rassegnandosi a condizioni di salute generalmente precarie.

Le persone che soffrono di ipertensione devono assumere costantemente le medicine prescritte dal medico, oppure devono accettare di sottoporsi ai rimedi della tradizione popolare, spesso di dubbia natura. La medicina si è evoluta molto negli ultimi decenni. Le risorse naturali sono sempre più sfruttate, anche nella produzione di farmaci. Le statistiche e le ricerche degli specialisti dimostrano l’efficacia di queste soluzioni naturali. Illustri studiosi e accademici, come il Prof. Dario Borioni e la Prof.ssa Ileana Ballini, mostrano le nuove risorse e i nuovi traguardi raggiunti nello sviluppo dei metodi di trattamento dell’ipertensione. Si tratta soprattutto di una formula basata su ingredienti del tutto naturali, estratti ricchi di sostanze nutritive e curative, la cui influenza contribuisce ad abbassare la pressione in modo duraturo. Il prodotto di cui parliamo si chiama RECARDIO, ormai già noto a molti nomi della medicina sia italiana che internazionale.

AVVERTENZA: l’autentico RECARDIO si può ordinare solo su questo sito, che ne garantisce l’origine certificata. Fate attenzione alle imitazioni e ai prodotti contraffatti dal nome simile a RECARDIO! Siamo gli unici distributori associati al sito ufficiale del produttore. Il prodotto si può ordinare solo con il nostro modulo d’ordine. RECARDIO non è distribuito nelle farmacie: gli ordini e le consegne avvengono esclusivamente online.

   

L’ipertensione è una piaga in via di estinzione?

Quali sono gli effetti dell’ipertensione?

I problemi inerenti al sistema cardiovascolare sono così diffusi da essere la prima causa di ricoveri e numero di vittime. L’ipertensione è tra le principali cause che determinano ictus e infarto. Le statistiche sono molto preoccupanti. L’ipertensione stravolge l’organismo e sovraccarica il cuore, fino a fiaccarne la resistenza. Le statistiche dicono che tra le morti cosiddette “naturali”, l’ipertensione entra in gioco nel 78% dei casi. I numeri parlano chiaro: 1,49 milioni di decessi nel 2014 e 1,54 milioni nel 2015. Sono numeri molto alti, è una piaga che guadagna terreno da sempre.

In effetti su dieci decessi nel mondo, sette sono riconducibili a complicazioni di carattere cardiovascolare. L’ipertensione, dunque, dovrebbe spaventare tanto quanto altre malattie letali. Queste statistiche non sono né edulcorate né manipolate. Si tratta di una complicazione che, quando si manifesta, opprime la salute delle persone fino agli esiti peggiori.

L’ipertensione segue uno sviluppo che ha, come stadio finale, la morte prematura.

In sintesi, la vita di una persona ipertesa è destinata ad accorciarsi, a meno di non prendere le opportune contromisure. Molti pazienti, purtroppo, non si accorgono nemmeno di essere ipertesi, non prestano sufficiente attenzione ai sintomi, trascurano la salute, spesso perché confondono i sintomi dell’ipertensione con altri problemi minori.

Vediamo dunque quali sono i sintomi principali dell’ipertensione

  • Aumento del battito cardiaco. Lo sforzo fisico, anche minimo, determina l’aumento della frequenza cardiaca. In generale il cuore batte più rapidamente senza una causa specifica. Si avverte il batticuore anche quando si guarda semplicemente la televisione comodamente seduti.
  • Poca voglia di muoversi, sonno di bassa qualità, irritabilità. L’ipertensione fa perdere la voglia di muoversi. Si rinuncia alle proprie attività quotidiane e si preferisce stare sdraiati o seduti. Di giorno viene più sonno perché di notte si dorme meno. Anche le reazioni emotive sono più forti.
  • Mal di testa continuo, specialmente nella parte posteriore. La nuca duole spesso, anche ogni giorno, senza motivo apparente. Basta leggere con la luce bassa perché aumenti lo stress dovuto alla pressione alta. Se avete spesso il mal di testa, potrebbe essere un sintomo dell’ipertensione.
  • Occhi offuscati o appannati. La vista viene alterata, come in un principio di miopia, infatti il sintomo è molto simile. Il fatto è che molto spesso, quando l’ipertensione è presente, determina astigmatismo, miopia e glaucoma. L’aumento della pressione intraoculare è tipico nelle persone con problemi alla vista.
  • Viso gonfio e borse sotto gli occhi. Se vi sembra di avere sempre il viso gonfio pur non facendo uso di alcol, la causa è probabilmente la pressione alta, che determina complicazioni ai reni.
  • Sudorazione abbondante e più frequente. Il corpo in costante tensione ha bisogno di sudare perché si surriscalda. Si tratta di una reazione naturale, perché cerca di raffreddarsi.
  • Fatica cronica. L’ipertensione fa sentire più stanchi e più spesso. Anche i giovani, purtroppo, ne soffrono. L’ipertensione non ha età. Se vi sentite stanchi troppo in fretta, pur non facendo uso di farmaci o antidepressivi, molto probabilmente la causa è l’ipertensione.
  • Le mani tremano, le dita tremano. Provate ad alzare una mano. Se notate un tremore, è meglio tenere la pressione sotto controllo.
  • La pressione arteriosa cambia improvvisamente. I valori di picco della pressione possono essere dovuti semplicemente alla reazione momentanea dell’organismo, però bisogna tenere sotto controllo l’andamento, per cogliere eventuali segnali.

Se riconoscete come vostri almeno due dei sintomi sopraelencati, è molto probabile che soffriate di ipertensione. Cominciate subito a epurare le cattive abitudini: niente alcol, niente fumo, non esagerate negli sforzi fisici, non rimanete troppo tempo immobili. Cercate una cura, possibilmente naturale, che non abbia effetti collaterali su fegato, stomaco e gli altri organi interni.

Come risolvere?

Finora l’unica soluzione consigliata dai medici in Italia e in tutto il mondo, nonché dall’agenzia per il controllo sanitario internazionale, si chiama RECARDIO. Si tratta di un nuovo prodotto, dagli ingredienti naturali attivi, in grado di eliminare in modo permanente l’ipertensione, impedendone la ricomparsa. RECARDIO è il frutto di una ricerca congiunta di un team di specialisti e un’équipe di cardiologi. Il risultato della ricerca è un prodotto unico. I suoi parametri sono efficaci contro l’ipertensione come non s’era mai visto prima.

RECARDIO è l’unico farmaco ufficialmente riconosciuto per la sua efficacia contro l’ipertensione, poiché riesce ad eliminarla completamente. Già dopo sei ore dal primo utilizzo, i sintomi sono eliminati. L’ipertensione comincia così a scomparire, consentendo a chi ne soffriva di tornare a “respirare a pieni polmoni”. RECARDIO è stato testato con successo, oltre che in Italia, anche in Germania e in Svizzera, dove ha raccolto ulteriori conferme sulla sua efficacia. Il prodotto è disponibile sul mercato e l’interesse nei suoi confronti è sempre più elevato.

I risultati sperimentali con l’assunzione di RECARDIO, dopo un ciclo completo, segnalano un ripristino completo del tono dei vasi sanguigni. L’efficacia del prodotto riguarda ogni fase dell’ipertensione. Le statistiche dicono che RECARDIO è stato efficace nella guarigione dall’ipertensione nel 75-77% dei casi.

L’ipertensione è un problema così diffuso che va senz’altro affrontato in maniera radicale. RECARDIO è un passo in avanti, una vera e propria soluzione per eliminare dalla vostra vita questa pericolosa insidia. Finalmente l’ipertensione è una piaga destinata a scomparire. Non sarà più una zavorra da trascinarsi dietro per tutta la vita, giorno dopo giorno. Grazie a questa potente “arma”, priva di prodotti chimici e di rischi per la salute, finalmente la si può sconfiggere. Si tratta oltretutto di una soluzione conveniente, offerta a un prezzo contenuto: RECARDIO vi farà dimenticare l’ipertensione.

   

RECARDIO – Come funziona?

RECARDIO è un prodotto unico, che combatte l’ipertensione in maniera definitiva. I suoi ingredienti sono efficaci nell’intervenire sulle pareti dei vari sanguigni e su tutto il sistema nervoso. Contribuisce ad abbassare la pressione sanguigna, facendola tornare ai livelli normali.

Il farmaco previene anche l’insorgere dell’aterosclerosi. Grazie alla sua formula unica, basata su ingredienti attivi, è efficace nella sintesi della lecitina, un amminoacido che interviene sul metabolismo del colesterolo e impedisce la formazione di accumuli aterosclerotici.

RECARDIO ha un effetto determinante su tutti i sintomi dell’ipertensione e garantisce i seguenti risultati:

  • vasi sanguigni più elastici;
  • pressione sanguigna nella norma entro un quarto d’ora;
  • niente più nuovi coaguli nel sangue, i coaguli presenti vengono sciolti;
  • livelli di stress ridotti;
  • ritmo cardiaco regolare, senza sbalzi e cambiamenti improvvisi;
  • previene l’ipossia; grazie alla tecnologia esclusiva Vasodilat, il farmaco combatte e previene l’ipossia, un problema legato alla costante carenza di ossigeno nel sangue che determina l’ipertensione (contrazione anomala e permanente delle arteriole e delle piccole arterie); in questi casi, la concentrazione di ossigeno nel sangue tende a diminuire, innescando un meccanismo di contrazione che protegge i vasi sanguigni, che così si stringono rapidamente; la tecnologia Vasodilat, inclusa nel farmaco RECARDIO, serve a mantenere la concentrazione ideale di ossigeno nel sangue, riducendo la pressione sulle pareti dei vasi sanguigni;
  • normalizzazione del sonno;
  • niente sovraccarichi sul sistema cardiovascolare;
  • risoluzione del mal di testa.

RECARDIO è l’unico prodotto che riesce a normalizzare la pressione sanguigna in modo naturale, senza far ricorso ad elementi chimici. È molto efficace nell’eliminare sia i sintomi che le cause dell’ipertensione.

   

RECARDIO – Quali sono i suoi ingredienti?

Gli ingredienti sono ben conosciuti e completamente naturali ed efficaci.

  • Vitamina B1: è un elemento di importanza fondamentale per il sistema nervoso, che semplicemente non può farne a meno. Imprescindibile nella produzione di sangue, migliora la circolazione.
  • Vitamina B2: è uno degli elementi più importanti per l’organismo umano. Serve a costruire i globuli rossi e gli anticorpi, grazie ai quali le cellule crescono e si mantengono in buona salute.
  • Vitamina B6: serve per eliminare i liquidi in eccesso, abbassando così la pressione sanguigna nei sistemi e tessuti del corpo umano.
  • Biancospino: funge da vasodilatatore; bloccando la formazione di placche, tonifica i muscoli del cuore. Normalizza livelli di colesterolo e migliora l’emocromo.
  • Ortica: è un elemento molto potente contro lo stress. Contiene molti oligoelementi, vitamine e acidi. Riesce ad eliminare gli stati di nervosismo, migliorando l’azione del cuore. Elimina i coaguli, normalizzando il flusso sanguigno.

Come si assume RECARDIO?

Prima di assumere RECARDIO, si consiglia di leggere con attenzione le istruzioni contenute nel foglietto illustrativo. La confezione contiene 20 capsule da 500 mg. Si assume una capsula due volte al giorno. Non superare la dose giornaliera indicata.

Si tratta di un prodotto privo di effetti collaterali. L’unica controindicazione è l’eventuale allergia a uno degli ingredienti ivi contenuti. Il prodotto è destinato agli adulti, non va assunto in fase di gravidanza e allattamento, se non dopo consulto medico. Non si abbina con altri prodotti erboristici.

   

RECARDIO – Commenti e recensioni

Lidia, Cagliari, 61 anni

È stata mia sorella maggiore a convincermi. Ho smesso di prendere pillole a base di eccipienti chimici perché so che sono pericolosi e possono perfino causare un ictus. Lei stessa è stata salvata dal suo medico, per questo mi ha consigliato RECARDIO non appena è stato chiaro che anch’io soffrivo di ipertensione. In realtà, essendo un problema di famiglia avevo già cercato rimedi naturali. Il mio medico è una signora molto esperta e saggia, mi ha confermato l’efficacia RECARDIO. Infatti ha funzionato. Negli ultimi quattro anni non sono mai stata meglio. Sono tornata del tutto sana, senza timori. Buona salute a tutti!

Serena, Lucca, 47 anni

Qualche anno fa sono stata in ospedale a Firenze. Mi hanno fatto dei controlli e ho provato un nuovo farmaco per l’ipertensione. Ovviamente ero scettica, come con tutti i precedenti, visto che nessuno di essi aveva funzionato. Per fortuna ho scoperto RECARDIO, che non è un prodotto qualunque. Dopo sole due ore la pressione è tornata normale. Ho cominciato a stare sempre meglio! Sono felicissima di aver partecipato al test di questo farmaco, perché adesso i miei esami del sangue sono normalissimi, come quando ero ragazza.

Ivan, Modena, 51 anni

Ho 51 anni. Qualche anno fa il medico mi ha diagnosticato l’ipertensione. Non sapevo cosa fare. Qualche mese fa mi sono venuti dei sintomi riconducibili all’ictus. Sono andato nel pallone, ho iniziato a prendere un sacco di medicine, che poi però ho abbandonato subito. Si sa che i prodotti a base di sostanze chimiche fanno più male che bene. Per fortuna un caro amico mi ha parlato di RECARDIO. Adesso finalmente non ho più NULLA. La mia pressione è tornata normale, mi sento sano come un pesce!

Elena, 48 anni

Tutti nella mia famiglia soffrono di ipertensione, mia nonna e mia mamma già soffrivano di ipertensione ereditaria. Io ne soffro già da quando avevo 30 anni. Mi tengo sempre sotto controllo medico, ho preso tantissime medicine, senza però aver mai risolto il problema. Da quando ho cominciato a curarmi con RECARDIO ho notato che le mie condizioni sono tornate normali nel giro di un mese.

Andrea, 63 anni

Uso RECARDIO da circa un mese, finalmente ho smesso di correre in ospedale. Prima andavo di continuo dal dottore, la mia ipertensione era piuttosto grave e i valori della pressione salivano troppo. Ora è tutto sotto controllo, sto molto, molto meglio.

Maria, 58 anni

Ho la pressione alta da oltre tre anni, il colesterolo alto e problemi di cuore. Negli ultimi mesi stavo peggiorando, prendevo pillole su pillole senza alcun effetto duraturo. Un mese fa mi hanno consigliato ReCardio. L’ho provato subito e nel giro di poche settimane mi sembra di essere tornata alla normalità. La settimana scorsa ho fatto gli esami, il dottore mi ha detto che sono migliorata, il colesterolo è tornato normale.

Ivan Giorro, Sassari, 61 anni

Da quattro anni soffrivo di ipertensione, non ne potevo più. La mia vita era diventata un inferno, i medici mi davano continuamente una valanga di pastiglie, ma io mi sentivo sempre peggio. Miracolosamente mia figlia ha scoperto su Internet RECARDIO. Con un solo ciclo mi sono spariti tutti i sintomi. Adesso la circolazione è più uniforme e senza sbalzi. Già dopo i primi giorni mi sentivo di nuovo una persona sana!

Alessandro Valenti, Reggio Emilia, 58 anni

Quando ho compiuto 50 anni ho cominciato a soffrire di ipertensione. Dopo le prime crisi, i valori della pressione sanguigna hanno cominciato a rimanere sempre irregolari. Non riuscivo a fare più nulla, finché il mio cardiologo mi ha rivelato un segreto, stranamente poco noto nell’ambiente accademico, almeno in quel momento. Nonostante tutto il mio scetticismo, dopo due settimane di RECARDIO mi sono sentito decisamente meglio.

Stefania Quarti, Brescia, 52 anni

Per tanti anni sono stata sovrappeso, mi avevano diagnosticato il diabete e soffrivo di ipertensione. Problemi ereditari, dicevano. E così mi ero rassegnata. Non facevo altro che curarmi. Prendevo non so più nemmeno quante pastiglie, ne ero completamente dipendente. Poi un giorno una mia amica mi dice di aver superato l’ipertensione con ReCardio e me lo consiglia. Da lì è cominciata per me una nuova vita! I problemi di circolazione sono spariti, mi sento del tutto sana. Se avete lo stesso problema, ve lo consiglio davvero, perché funziona!

   

Quanto costa e dove si può acquistare?

Il prodotto in offerta con lo sconto del 50 %. Normalmente RECARDIO costa 78 euro, ma solo per adesso è in offerta a 39 euro. Si può ordinare facendo clic sul pulsante ACQUISTA. Reviews ITALY consiglia di effettuare l’ordine solo attraverso il nostro sito perché siamo associati con il distributore ufficiale e in questo modo possiamo garantire l’autenticità dei prodotti e il miglior prezzo per i consumatori. Attenzione a non incorrere in situazioni imbarazzanti su altri siti!

   

RECARDIO – Conclusione

 

99%
Pressione normale

 

95%
Cura definitiva dell’ipertensione

 

98%
Energia, tono, salute generale

 

99%
Prodotto sicuro, privo di effetti collaterali

 

99%
Il prezzo è giusto?

 


Compra ADESSO RECARDIO con lo sconto del 50%. Il prezzo è di SOLO €39 anziché €78 . La promozione è valida fino a esaurimento scorte!

Compila il modulo d’ordine:

Inserisci il tuo nome, numero di telefono di contatto, e-mail e informazioni su età e genere. Raccogliamo queste informazioni per elaborare il tuo ordine e fornirti in futuro le offerte promozionali più pertinenti per te! Dopo aver inserito le informazioni richieste, clicca sul pulsante rosso ACQUISTA ORA. Dopo alcuni secondi, vedrai un messaggio che dice che il tuo ordine è stato accettato ed è in fase di elaborazione. Aspettati che un operatore ti telefoni al numero specificato tra le ore 10:00 e 22:00 (tutti i giorni) per confermare l’ordine e specificare l’indirizzo e il metodo di consegna.

*Campo obbligatorio



point1

Pagamento alla consegna
point2

Qualità e autenticità garantite
point3

Consegna rapida entro 1-3 giorni
point4

Costo minimo spedizione*


* I costi di spedizione variano in base alla località e alla tipologia di spedizione (se all’indirizzo personale oppure al magazzino). Di solito il prezzo di spedizione è compreso tra il 3 e il 10% dell’importo dell’ordine. Garantiamo sempre il costo più basso possibile! Per ulteriori informazioni contattate i nostri operatori, sarete richiamati per conferma subito dopo aver compilato il modulo d'ordine.